Richiesta di certificati anagrafici

Servizi PA attivi:
Per il modulo è disponibile l'autenticazione tramite SPID

Richiesta di certificati anagrafici

Se ti serve uno di questi certificati per te o per un componente del tuo nucleo anagrafico puoi scaricarlo subito e autonomamente da qui: Certificati online

Proseguendo con la presente richiesta puoi ottenere dal Servizio un certificato anagrafico FIRMATO DIGITALMENTE per te o per altra persona: in tal caso tieni a portata di mano i suoi riferimenti: nome, cognome, codice fiscale (o data di nascita).
Se invece hai bisogno di un certificato cartaceo firmato in originale (per es. se lo devi legalizzare in Prefettura), devi rivolgerti agli sportelli.

Di seguito trovi l'elenco dei soli documenti che puoi ottenere compilando la richiesta online ed a questo link tutte le informazioni di dettaglio.

  • residenza
  • stato di famiglia
  • stato civile
  • stato libero 
  • cittadinanza
  • esistenza in vita 
  • cancellazione anagrafica 
  • contratto convivenza 
  • matrimonio anagrafico 
  • nascita anagrafico
  • morte anagrafico
  • unione civile anagrafico
  • stato di famiglia (per iscritto in convivenza anagrafica)
  • residenza storico
  • residenza storico ad una certa data
  • cittadinanza storico 
  • residenza AIRE
  • stato di famiglia AIRE

Se il certificato di cui hai bisogno non è compreso nell' elenco sopra, verifica in questa sezione che non si tratti di un estratto di stato civile: in tal caso devi farne richiesta da qui.

Ti invitiamo a verificarlo bene prima di iniziare la compilazione.

Se il certificato è in bollo, procurati una marca da 16 €: ti verrà richiesto di inserire la data ed il numero identificativo riportato sulla marca da bollo.
Questi sono i casi di esenzione dal bollo.
IMPORTANTE!
I certificati anagrafici destinati a uffici pubblici o privati, possono sempre essere sostituiti dall'autocertificazione, che può essere predisposta in autonomia, gratuitamente e senza necessità di recarsi all'ufficio anagrafe.
Alcuni moduli in bianco sono disponibili sul sito istituzionale.
Qui invece si possono ottenere modelli di autocertificazione già compilati con i propri dati.

Per procedere con la compilazione della domanda è necessario avere un'identità digitale SPID: informazioni su come ottenerla sono disponibili sul sito ufficiale https://www.spid.gov.it.
Il Comune di Reggio Emilia, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, offre gratuitamente l’identità digitale SPID tramite il servizio LepidaID della società Lepida S.p.A., ulteriori informazioni sono disponibili qui: https://www.comune.re.it/registrazione.
Per eventuali difficoltà nel recupero della password smarrita o dimenticata, occorre rivolgersi al proprio gestore di identità SPID.

I possessori di un Carta di Identità Elettronica (CIE) 3.0 possono utilizzarla in alternativa a SPID per accedere al servizio. Per utilizzare la CIE è necessario disporre di uno smartphone con tecnologia NFC, maggiori informazioni sono disponibili in questo video e sul sito del Ministero dell'Interno: https://www.cartaidentita.interno.gov.it/identificazione-digitale/entra-con-cie/

E' possibile scaricare e consultare il manuale di compilazione della domanda online.

Perché la richiesta possa essere valutata, durante la compilazione è necessario leggere l'informativa sul trattamento dei dati personali e autorizzare il trattamento.

Una volta completata correttamente la compilazione, una mail di notifica dall'indirizzo noreply-comunere@elixforms.it ti arriverà sulla casella di posta elettronica utilizzata per l'accesso, a conferma che la richiesta è stata inoltrata.
Ti suggeriamo di controllare anche nella posta indesiderata o spam se non dovessi visualizzarla nella Posta in Arrivo entro pochi minuti.

Per procedere alla compilazione, clicca su “INIZIA NUOVA RICHIESTA”.

 
versione 1.9.17